Documenti emergenza Covid-19

Documenti per emergenza Covid-19

Di seguito sono pubblicati documenti relativi all'emergenza COVID-19.

 

Continuazione sospensione delle attività didattiche fino al 06 aprile 2021

Ordinanza del Ministero della Salute del 27 marzo 2021

 

 

SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA' DIDATTICHE

CONTINUAZIONE

Si allega di seguito:

Circ. nr. 242_Sospensione della attività didattiche in presenza_Continuazione

2021_USR Lombardia 5112_Classificazione Regione Lombardia in zona rossa_13-03-2021

2021_DPCM del 02 marzo 2021_03-02 LINK

2021_Ministero della Salute_Ordinanza 5367_12-03 LINK

 

DPCM 3 NOVEMBRE 2020: USO DELLE MASCHERINE

Si informa la comunità scolastica che il DPCM del 03 novembre 2020 prescrive l’obbligatorietà del mantenimento delle mascherine da parte delle alunne, degli alunni e del personale in qualunque ambiente scolastico e in tutte le circostanze. Si riporta lo stralcio di riferimento:

L’attività didattica ed educativa per la scuola dell’infanzia, il primo ciclo di istruzione e per i servizi educativi per l’infanzia continua a svolgersi in presenza, con uso obbligatorio di dispositivi di protezione delle vie respiratorie salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie incompatibili con l’uso della mascherina” (art. 1, punto 9, lett. s)

Si ringrazia la comunità scolastica per la consueta collaborazione e l’usuale buon senso nel rispettare le prescrizioni per la salute e tutela di tutti.

 

 

 

CONTATTI STRETTI ASINTOMATICI DI PERSONE AFFETTE DA COVID-19 E QUARANTENA

Come riportato dalla Circolare del Ministero della Salute, prot. n. 0032850 del 12 ottobre 2020, si informa la comunità scolastica che nei casi di persona risultante “contatto stretto asintomatico” (ovvero a contatto con persona risultata positiva al tampone per l’individuazione del virus da SARS-CoV-2 confermato e identificato dalle autorità sanitarie), la persona a contatto deve osservare:

  • un periodo di quarantena di 14 giorni dall’ultima esposizione al caso (vale a dire non recarsi a scuola e rimanere a casa”);

oppure

  • un periodo di quarantena di 10 giorni dall’ultima esposizione con un test antigenico o molecolare negativo effettuato il decimo giorno” (vale a dire non recarsi a scuola e rimanere a casa per 10 giorni e poi effettuare un tampone per accertarne la negatività o positività al virus).

 

Si ricorda che per “quarantena” ci si riferisce alla “restrizione dei movimenti di persone sane per la durata del periodo di incubazione, ma che potrebbero essere state esposte ad un agente infettivo o ad una malattia contagiosa, con l’obiettivo di monitorare l’eventuale comparsa di sintomi e identificare tempestivamente nuovi casi”.

In qualunque situazione – certa o dubbia – si raccomanda di rivolgersi sempre al proprio medico di medicina generale (MMG) o pediatra di libera scelta (PDL), così da ricevere l’assistenza e le indicazioni necessarie.

Come richiesto dalle Autorità competenti, incluso il Ministero della Salute, si ricorda l’utilità dell’utilizzo dell’App Immuni per supportare le attività di tracciamento dei contatti positivi.

 

 

 

 REGOLE DI ACCESSO AI PUNTI TAMPONE PER LE SCUOLE 

29 ottobre 2020
Si riporta la comunicazione a seguito della Conferenza dei Sindaci e di ATS Brianza.
 
"Cari Genitori,
come ben sapete, sono disponibili dei punti tampone sul territorio per diagnosticare un eventuale contagio da Coronavirus nei bambini e nei ragazzi frequentanti le scuole. È importante ricordare che l’accesso ai punti tampone è possibile solo in due casi:
 
- Indicazione precisa fornita dal pediatra a seguito di sintomi;
- Allontanamento dalla scuola a seguito di sintomi.
 
Se i vostri figli non rientrano in queste due casistiche, evitate di recarvi nei punti tampone. In caso vostro figlio sia stato a contatto con un positivo, non serve effettuare subito il tampone. Al contrario, siccome il virus può avere tempi di incubazione fino a 10 giorni, un tampone effettuato troppo presto può dare un esito di “falso negativo”, e non può essere attendibile.
Trovate tutte le indicazioni utili a questo link messo a disposizione di Regione Lombardia:
 
Vi ricordiamo di rivolgervi sempre al vostro pediatra di famiglia per qualsiasi dubbio."

 

 

 

 

TAMPONI POPOLAZIONE SCOLASTICA: NUOVA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

Informiamo che – come riportato nella comunicazione allegata – a partire da martedì 27 ottobre, l'accesso ai tamponi per la popolazione scolastica presso l'Ospedale di Vimercate sarà possibile esclusivamente previa registrazione sul portale internet aziendale.

Si potrà accedere al nuovo servizio di registrazione, attivo da lunedì 26 ottobre, attraverso la “home page” del sito internet aziendale www.asst-vimercate.it.

 

 

 

SERVIZIO CONSULTAZIONE REFERTI

Informiamo che ieri è stato rilasciato da ATS il servizio di Consultazione online Referti Tampone Covid, che permette la consultazione dei referti COVID in modo semplificato.
Ogni assistito lombardo, che avrà eseguito un tampone COVID (minorenni compresi), potrà accedere al servizio e scaricare il referto direttamente da questa pagina:


https://www.ats-brianza.it/it/azienda/news-online/148-master-category/servizi-ai-cittadini/2300-consulta-l-ultimo-referto-covid-19.html

Per accedere NON è necessario aver attivato il Fascicolo Sanitario Elettronico.

 

 

 

MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA

Si allega al seguente link Ordinanza nr. 624 della Regione Lombardia avente per oggetto:

ULTERIORI MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19. 

 

 

 

CONTATTI STRETTI ASINTOMATICI DI PERSONE AFFETTE DA COVID-19 E QUARANTENA

Come riportato dalla Circolare del Ministero della Salute, prot. n. 0032850 del 12 ottobre 2020, si informa la comunità scolastica che nei casi di persona risultante “contatto stretto asintomatico” (ovvero a contatto con persona risultata positiva al tampone per l’individuazione del virus da SARS-CoV-2 confermato e identificato dalle autorità sanitarie), la persona a contatto deve osservare:

  • un periodo di quarantena di 14 giorni dall’ultima esposizione al caso (vale a dire non recarsi a scuola e rimanere a casa”);

oppure

  • un periodo di quarantena di 10 giorni dall’ultima esposizione con un test antigenico o molecolare negativo effettuato il decimo giorno” (vale a dire non recarsi a scuola e rimanere a casa per 10 giorni e poi effettuare un tampone per accertarne la negatività o positività al virus).

 

Si ricorda che per “quarantena” ci si riferisce alla “restrizione dei movimenti di persone sane per la durata del periodo di incubazione, ma che potrebbero essere state esposte ad un agente infettivo o ad una malattia contagiosa, con l’obiettivo di monitorare l’eventuale comparsa di sintomi e identificare tempestivamente nuovi casi”.

In qualunque situazione – certa o dubbia – si raccomanda di rivolgersi sempre al proprio medico di medicina generale (MMG) o pediatra di libera scelta (PDL), così da ricevere l’assistenza e le indicazioni necessarie.

Come richiesto dalle Autorità competenti, incluso il Ministero della Salute, si ricorda l’utilità dell’utilizzo dell’App Immuni per supportare le attività di tracciamento dei contatti positivi.

 

 

 

PUNTI TAMPONE

Facendo riferimento alla nota di ATS Brianza n. 9432 del 07 ottobre 2020, si richiede alla comunità scolastica di orientarsi, in caso di necessità, verso i punti tampone del proprio territorio di pertinenzaal fine di evitare concentrazioni di richieste e assembramenti di persone presso un unico puntotampone.Si allegano alla presente le tabelle n. 1 e n. 2 di ATS Brianza con le afferenze preferenziali individuatesulla base della vicinanza geografica ai Comuni di residenza o domicilio e delle potenzialità erogativedelle rispettive ASST. Si raccomanda, comunque, a tutta l’utenza di consultare periodicamente il sito di ATS per tutti gliaggiornamenti correlati all’argomento e all’emergenza sanitaria in corso al seguente link:https://www.ats-brianza.it/it/azienda/news-online/2267-avvio-attivita-scolastiche-e-servizieducativi-dell-infanzia-gestione-di-casi-e-focolai-di-covid-19.html

  

 

 

 

TAMPONI POPOLAZIONE SCOLASTICA: NUOVA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

Informiamo che – come riportato nella comunicazione allegata – a partire da martedì 27 ottobre, l'accesso ai tamponi per la popolazione scolastica presso l'Ospedale di Vimercate sarà possibile esclusivamente previa registrazione sul portale internet aziendale.

Si potrà accedere al nuovo servizio di registrazione, attivo da lunedì 26 ottobre, attraverso la “home page” del sito internet aziendale www.asst-vimercate.it.

 

 

SERVIZIO CONSULTAZIONE REFERTI

Informiamo che ieri è stato rilasciato da ATS il servizio di Consultazione online Referti Tampone Covid, che permette la consultazione dei referti COVID in modo semplificato.
Ogni assistito lombardo, che avrà eseguito un tampone COVID (minorenni compresi), potrà accedere al servizio e scaricare il referto direttamente da questa pagina:


https://www.ats-brianza.it/it/azienda/news-online/148-master-category/servizi-ai-cittadini/2300-consulta-l-ultimo-referto-covid-19.html

Per accedere NON è necessario aver attivato il Fascicolo Sanitario Elettronico.

 

 

MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA

Si allega al seguente link Ordinanza nr. 624 della Regione Lombardia avente per oggetto:

ULTERIORI MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19. 

 

 

CONFERENZA DEI SINDACI / ATS BRIANZA

29 ottobre 2020
Si riporta la comunicazione a seguito della Conferenza dei Sindaci e di ATS Brianza.
 
REGOLE DI ACCESSO AI PUNTI TAMPONE PER LE SCUOLE
 
"Cari Genitori,
come ben sapete, sono disponibili dei punti tampone sul territorio per diagnosticare un eventuale contagio da Coronavirus nei bambini e nei ragazzi frequentanti le scuole. È importante ricordare che l’accesso ai punti tampone è possibile solo in due casi:
 
- Indicazione precisa fornita dal pediatra a seguito di sintomi;
- Allontanamento dalla scuola a seguito di sintomi.
 
Se i vostri figli non rientrano in queste due casistiche, evitate di recarvi nei punti tampone. In caso vostro figlio sia stato a contatto con un positivo, non serve effettuare subito il tampone. Al
contrario, siccome il virus può avere tempi di incubazione fino a 10 giorni, un tampone effettuato troppo presto può dare un esito di “falso negativo”, e non può essere attendibile.
Trovate tutte le indicazioni utili a questo link messo a disposizione di Regione Lombardia:
 
Vi ricordiamo di rivolgervi sempre al vostro pediatra di famiglia per qualsiasi dubbio."

 

 

 

ATS Brianza - Comunicazione per la comunità scolastica -

"DRIVE THROUGH": PUNTO TAMPONE PER LE SCUOLE

Si comunica alla comunità scolastica che è stato attivato un nuovo punto tampone ("Drive Through") dedicato alle scuole presso l’Ospedale Vecchio "San Gerardo" di Monza, con ingresso da Via Magenta.

L’accesso è consentito dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 14.30 e prevede che si RIMANGA IN AUTO.

Si invita inoltre la comunità scolastica a consultare il sito di ATS Brianza per verificare gli aggiornamenti relativi sia alle modalità di gestione dei casi e dei focolai nel contesto scuola sia ai punti di effettuazione dei tamponi:

Comunicazioni ATS BRIANZA

CARDS REGIONE LOMBARDIA

Si informa che Regione Lombardia ha realizzato apposite cards per facilitare la conoscenza delle procedure da adottare nel caso di sintomi sospetti o di rilevazione di casi positivi al COVID 19 all’interno delle scuole. Le sintetiche indicazioni fornite possono costituire uno strumento utile a diffondere informazioni corrette, per la migliore relazione e collaborazione con le ATS di riferimento.

Cards Regione Lombardia

 

 

PROGETTO DI RICERCA

BAMBINI E LOCKDOWN: LA PAROLA AI GENITORI

Il giorno lunedì 19 Ottobre alle ore 18.00 vi sarà la presentazione pubblica della ricerca "Bambini e lockdown: la parola ai genitori". L’evento live si terrà in streaming sulle pagine Facebook di Orwell.live e Media Duemila/Osservatorio TuttiMedia.

L'indagine interdisciplinare ha coinvolto più di 3.500 famiglie con bambini tra gli 0 e i 10 anni residenti in tutte le province della Lombardia allo scopo di conoscere il vissuto e l’esperienza dei genitori e dei bambini durante il lockdown.
Il gruppo interdisciplinare che ha condotto la ricerca è composto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Milano-Bicocca, dalla Società Italiana delle Cure Primarie Pediatriche – SICuPP Lombardia, e dallo spin off dell’Università di Milano-Bicocca “Bambini Bicocca”.

Locandina dell'evento

 

 

 

 CIRCOLARE - MANIPOLAZIONE DOCUMENTI CARTACEI

Al seguente link è pubblicata la Circ. nr. 61 Igienizzazione delle mani per maneggio materiale cartaceo

 

 

CICLO DI INCONTRI PER DOCENTI, EDUCATORI, GENITORI

- WEBINAR: Cosa ci ha lasciato il Covid? I bambini raccontano

 

  

ATS Brianza - Comunicazione per la comunità scolastica -

"DRIVE THROUGH": PUNTO TAMPONE PER LE SCUOLE

Si comunica alla comunità scolastica che è stato attivato un nuovo punto tampone ("Drive Through") dedicato alle scuole presso l’Ospedale Vecchio "San Gerardo" di Monza, con ingresso da Via Magenta.

L’accesso è consentito dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 14.30 e prevede che si RIMANGA IN AUTO.

Si invita inoltre la comunità scolastica a consultare il sito di ATS Brianza per verificare gli aggiornamenti relativi sia alle modalità di gestione dei casi e dei focolai nel contesto scuola sia ai punti di effettuazione dei tamponi:

Comunicazioni ATS BRIANZA

     

 

 

EMERGENZA SANITARIA E DOCUMENTI DELL'ISTITUZIONE SCOLASTICA

- Regolamento ICAT_Misure di Prevenzione e Contenimento della diffusioine del SARS-CoV-2

- Patto di Corresponsabilità Educativa e Sanitaria 

- Protocollo d'Istituto_Procedura per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19

- Organizzazione ingressi e uscite delle alunne e degli alunni

- Documenti relativi alla Privacy e al trattamento dei dati personali in situazione di emergenza sanitaria

- Istruzioni presso gli ingressi

 

 

  

COMUNICAZIONE ALLE ALUNNE, AGLI ALUNNI E ALLE FAMIGLIE

SEGNALAZIONE SOGGETTI "FRAGILI"

In ottemperanza alle diverse disposizioni normative e indicazioni da parte del Ministero dell’Istruzione, del Ministero della Salute, dell’Istituto di Superiore di Sanità (IIS) e del Comitato Tecnico Scientifico (CTS), si chiede ai responsabili genitoriali di alunne e alunni in uno stato di salute particolare o delicato, ovvero che sono considerati soggetti cosiddetti “fragili”, ovvero che possono essere esposti a un rischio potenzialmente maggiore nei confronti di eventuale infezione da SARS-CoV-2 (COVID-19), di comunicare direttamente con la Dirigenza inviando, in prima istanza, una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le specifiche situazioni delle alunne e degli alunni in condizioni di fragilità saranno valutate in raccordo con la famiglia, il Dipartimento di prevenzione territoriale e il pediatra/medico di famiglia, fermo restando l’obbligo per la famiglia stessa di rappresentare tale condizione alla scuola in forma scritta e documentata.

Si ringraziano le famiglie per l’usuale collaborazione.

 

  

COMUNICAZIONE ALLE ALUNNE, AGLI ALUNNI E ALLE FAMIGLIE

APP. IMMUNI

Come riportato nel Rapporto n. 58 dell’Istituto Superiore di Sanità del 21/08/2020, si informa tutta la comunità scolastica che è possibile scaricare l’applicazione IMMUNI, la quale è stata ideata per contrastare e combattere l'epidemia da SARS-CoV-2 (COVID-19).

L'app IMMUNI si avvale della tecnologia per avvertire gli utenti, anche asintomatici, che hanno avuto un'esposizione a rischio, in quanto venuti a contatto con soggetti affetti da coronavirus.

Gli utenti che vengono avvertiti dall’app di un possibile contagio possono isolarsi per evitare di contagiare altri. Così facendo, aiutano non solo a contenere l'epidemia e a favorire un rapido ritorno alla normalità, ma anche a farsi parte attiva nel tutelare la salute di soggetti più fragili e a rischio.

 

   

COMUNICAZIONE ALLE ALUNNE, AGLI ALUNNI E ALLE FAMIGLIE

LIMITAZIONE ACCESSI

Si informano il personale scolastico, le alunne e gli alunni, i loro responsabili genitoriali e tutta la comunità scolastiche che gli accessi in tutti i plessi dell’Istituto Comprensivo “Albiate e Triuggio” sono vietati all’utenza esterna (genitori, tutori, soggetti esterni).

È fatto obbligo ai collaboratori scolastici e a tutto il personale eventualmente a disposizione consentire l’accesso solo alle alunne e agli alunni in orario scolastico ed extra-scolastico precedentemente autorizzato e predefinito.

È consentito l’ingresso agli utenti esterni solo se autorizzati dalla Dirigenza o dal personale delegato ed esclusivamente previo appuntamento telefonico al +39 0362 970161 o via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) e nel rispetto di tutte le disposizioni prescrittive sulla sicurezza (es. uso della mascherina per tutto il tempo di permanenza, disinfezione delle mani, rilevazione della temperatura corporea) indicate dalle Autorità e dalla dirigenza scolastica.

Riguardo all’informativa sulla privacy e alle finalità del trattamento dei dati da parte dell’Istituto Comprensivo per poter consentire gli accessi, si invita tutta la comunità scolastica a prenderne visione sul sito web nella sezione diretta “Privacy” o in “Amministrazione Trasparente” - sottosezioni “Altri contenuti” e “Privacy” oppure tramite il seguente link:

https://nuvola.madisoft.it/bacheca-digitale/bacheca/MIIC829003/4/0/cc512bc7-7eb1-4556-add4-970163b87b98/show

 

  

RIENTRIAMO A SCUOLA 

Si informa la comunità scolastica che sul sito del Ministero dell'Istruzione vi è una sezione dedicata in cui sono raccolte tutte le informazioni, i documenti, le risposte alle domande principali che illustrano le modalità di rientro a scuola a settembre per l’anno scolastico 2020/2021. Questo spazio è in costante aggiornamento ed è accessibile al seguente link:

 

Rientriamo a scuola

 

 

   

Simboli della Lombardia - Wikipedia

Si allega Ordinanza di Regione Lombardia n. 604 del 10 Settembre 2020.

 

 

      

 

Puzzle, Consulenza, Mano, Riunendo, Problemi

SERVIZIO DI ASCOLTO/SUPPORTO PSICOLOGICO ASST MONZA

 In occasione di questo difficile periodo, segnalo alla vs. attenzione un servizio di ascolto / supporto psicologico reso disponibile da ASST Monza alla popolazione generale, sia per le singole persone che per gli adulti in quanto genitori e familiari di bambini, ragazzi e adolescenti.
 
Anche ragazzi e adolescenti possono autonomamente chiamare, in quanto portatori di una richiesta di ascolto, con la condivisione e messa a fuoco di di pensieri e emozioni.
L'allegato descrive più in dettaglio la tipologia di servizio e le modalità di contatto, che si rivolge ad interlocutori che non siano già in carico ai servizi sanitari, i quali hanno un loro più diretto e personale contatto con gli operatori sanitari di ASST Monza.
Il numero di riferimento per gli adulti è  039.233 5343 (o 039.233 4539 su segreteria telefonica- ore 9-12:30 / 14-17)   per i genitori e gli stessi ragazzi e adolescenti è 039.233 3509 (dalle 9 alle 16, con segreteria telefonica).
 

  

EMERGENZE EDUCATIVE E SUPPORTO PSICOLOGICO

Si comunica alle famiglie e al personale scolastico che il Ministero dell'Istruzione ha messo a disposizione uno sportello per consulenze e sostegno psicologico. Per i riferimenti e le modalità di contatto si rimanda al seguente link: 

Task Force per emergenze educative 

 

Si comunica alle famiglie e al personale scolastico che Regione Lombardia ha attivato uno sportello psicologico raggiungibile dal seguente link:

Lo psicologo ti aiuta

 

 

 

      

INFORMAZIONI UTILI SU EMERGENZA COVID-19

Istituto Superiore di Sanità

Ministero della Salute

Organizzazione Mondiale della Sanità

Regione Lombardia

Al seguente link:

https://www.youtube.com/watch?v=Onb3-najZys

sul canale youtube di Frareg potete trovare un video sul COVID- 19 .

 

 

DOCUMENTI - PREVENZIONE CORONAVIRUS 

Istituto Superiore di Sanità_Pieghevole CORONAVIRUS
Regione Lombardia_Poster Istruzioni sanitarie CORONAVIRUS
RSPP_Allegati PREVENZIONE
 
 
 
 
 
INFOGRAFICHE PER EMERGENZA SANITARIA
 
 
 
 
 
 
INFOGRAFICHE - DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI)
 

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina “informativa estesa” è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella “informativa estesa” ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679.